Colazione a Londra: cosa mangiare?

//Colazione a Londra: cosa mangiare?

Colazione a Londra: cosa mangiare?

Sappiamo benissimo che in tutto il mondo la Colazione è il pasto più importante della giornata. Maggiore sarà la necessità del nostro apporto di energia se ci troviamo in vacanza, e cerchiamo di visitare il maggior numero di posti e vedere il più possibile. Questo si traduce in milioni di passi, e moltissimi mezzi da prendere, con conseguente spreco di energie.

Allora cosa c’è di meglio di una ricca colazione prima di andare a godersi la città? Londra ad esempio, ha moltissime cose da vedere, e una rete metropolitana molto ampia che collega ogni angolo della città. Ma vediamo cosa ci offre dal punto di vista della colazione.

 

Cosa si mangia a colazione a londra

Gli inglesi sono un popolo che notoriamente non ha il corrispettivo per il nostro pranzo. Noi in Italia quando ci fermiamo a pranzo cuciniamo per bene e realizziamo un pasto completo.

A Londra invece il lunch non è così ricco, anzi è un break piuttosto veloce, nella pausa piccola che tradizionalmente si concedono nel mezzo del turno lavorativo della giornata.

Per questo per loro non è importante la colazione, ma un vero e proprio apporto energetico che deve portarli fino a fine giornata in pratica.

Ci troviamo quindi, se decidiamo di rispettare la colazione nel modo tipico britannico, a mangiare un piatto completo come fosse un pranzo con contorno di cena.

La English Breakfast è notoriamente composta da pancetta, uova, patate fritte, funghi e pane tostato. Accompagnato da una tazza di tè con latte. Spesso ci aggiungono anche il black pudding, ovvero il corrispettivo inglese del nostro italico sanguinaccio.

 

Colazione dolce a Londra

Se siamo più amanti dei dolci, la capitale del Regno Unito non si fa pregare, e ci offre nel percorso turistico in città un’innumerevole selezione di cose buone.

Biscuiteers Boutique and Icing Cafe ad esempio ci riempie gli occhi con i suoi biscotti glassati per ogni occasione, così come Fabrique per i dolci in stile svedese lievitati alla cannella e cardamomo. Londra accoglie quattro filiali di Fabrique.

Un’alternativa ancora sono i deliziosi macaroons e cupcakes presenti in diversi esercizi di pasticceria presenti in città.

 

Colazione italiana a Londra

Noi abbiamo comunque le nostre tradizioni, ed il classico Cappuccino e Cornetto non è proprio di tradizione britannica. Ma Londra si sa è una città internazionale, e offre quindi diversi posti dove gustare la colazione tradizionale italiana. Abbiamo approfondito qui in un articolo specifico i migliori.

Colazione economica a Londra

Nell’immaginario collettivo Londra viene percepita come una città abbastanza ostica dal punto di vista economico, ma è costosa come molte altre capitali se si gira da turisti e non si osserva o non si conosce bene la città.

Londralowcost.net ci indica che per fare una completa English Breakfast come si deve, si parte invece addirittura da 3,29 Sterline! Diciamo un prezzo fortemente abbordabile considerando che in questo caso costa meno che in Italia.

Regentcy Cafe è uno tra i posti più recensiti di Londra in fatto di colazioni, e si trova All’angolo tra Page Street e regency Street, anche se ha l’aria essenziale è molto visitato e c’è la fila fuori per gustare le sue abbondanti colazioni.

The William Morris ad Hammersmith è il candidato da 3.29 Sterline Full English Breakfast, un pub vicino alla metro Hammersmith molto frequentato.

A LAMBETH ROAD c’è invece The Corner Cafe con la sua Colazione inglese a 3.50 Pounds, e la possibilità di fare colazione anche fuori, molto frequentato da gente locale.

Quindi in definitiva se pensiamo che la colazione inglese a Londra abbia prezzi irraggiungibili, ci sono diverse opportunità che ci fanno ricredere.

 

 

 

 

2018-11-29T10:11:53+00:00

Leave A Comment