Brioche con il tuppo, dalla Sicilia la colazione della tradizione

Quando si parla di colazione, ogni campanile ha la sua tradizione, ed al nord come al sud(principalmente) si sviluppano tante specialità della tradizione locale che solleticano i palati degli appassionati.

Dalla Sicilia viene la classica colazione granita e brioche, e la brioche col tuppo è proprio la soffice e profumata brioche calda che accompagna il classico cappuccino, o come detto poc’anzi, assieme a gelato e granita. Il nome brioche col tuppo deriva dalla forma della brioche, che somiglia al chignon che portavano le donne siciliane in tempi andati, chiamato per l’appunto tuppo. In Sicilia viene chiamato anche Coppolino ed è la parte che tradizionalmente viene pucciata per prima nel latte e caffè, oppure nella granita alla fragola o appunto, al caffè. Una dolce colazione energetica come è proprio tradizione nell’isola di trinacria.

Per chi non ama cucinare ma adora i dolci tipici siciliani, si può sempre ordinare la brioche col tuppo direttamente on line.

L’e-Shop di prodotti tipici siciliani Don Cannolo  offre la classica brioche siciliana col tuppo in confezioni da 1,6 kg con consegna espressa in 48 ore data ordine. Le brioches vengono preparate solo al momento dell’ordine, vengono consegnate confezionate singolarmente in capsula salva freschezza, e disponibili anche con crema pistacchio e mandorla, per farcire le brioche al momento di gustarle. La confezione da 1,6 kg contiene 20 pezzi misti.

Per chi ama invece la cucinare in casa, vediamo la ricetta per prepararla in casa.

Ricetta della brioche con tuppo fatta in casa

BRIOCHE COL TUPPO (ricetta siciliana)
PORZIONI: 8 TEMPO DI PREPARAZIONE: 36 ore TEMPO DI COTTURA: 20 minuti
INGREDIENTI

500 grammi di farina forte (W 300-350, va bene una manitoba)
170 millilitri di latte intero
100 grammi di zucchero semolato
2 grammi di lievito di birra secco (o 5 grammi di lievito di birra fresco o 120 grammi di lievito madre)
5 grammi di sale fino
80 grammi di burro
2 uova intere
1 cucchiaio di miele (20 grammi circa)
la scorza grattugiata di una arancia e di un limone biologici
un tuorlo e poco latte per spennellare le brioches

La videoricetta è fornita dal canale Youtube di Uccia3000.

Brioche con tuppo preparata con Bimby

Per chi è amante del robot multiuso da cucina Bimby di Vorwerk, andiamo ad offrire la ricetta della brioche col tuppo da realizzare con Bimby TM5 e TM31

La ricetta è gentilmente fornita da Video Ricette Bimby

 

E tu hai mai provato la Brioche con Granita? Raccontacelo nei commenti!

 

 

Rinfresco per il Battesimo: Che scelte possiamo fare?

Quando si ha un battesimo alle porte, le cose da organizzare sono molte: abito, abito per i genitori, madrina o padrino, fotografo, lista degli invitati alla festa che verrà organizzata per commemorare questo giorno così importante. E tra le cose importanti e centrali per un evento unico per il nostro bambino, ma anche per noi per ricordarlo, non è da trascurare il rinfresco. Il rinfresco per il battesimo è un’alternativa in genere più economica e meglio personalizzabile per gestire l’offerta alimentare per gli invitati alla festa.

Si può organizzare in casa, oppure allestire un menu a buffet in una location a tema, può essere organizzato all’aperto se la stagione lo permette oppure al chiuso in un posto che amiamo particolarmente, oppure si può optare per il classico ristorante per il pranzo o la cena di rito.

Rinfresco per il battesimo o pranzo da organizzare in casa

Si tratta di non tralasciare nessun particolare, ed è per una mamma come organizzare il banchetto per un matrimonio in piena regola, non si vorrà mica trascurare questo aspetto per festeggiare un momento così importante per il proprio figlio!

Il fatto di organizzare un rinfresco per battesimo in casa permette di concentrarsi sull’addobbo, avendo il polso ed il controllo completo dell’ambiente domestico in cui il tutto si svolgerà.

A questo punto per preparare il buffet per gli invitati al battesimo si hanno due scelte: preparare tutto in casa, oppure rivolgerci ad una società di catering o esperta in rinfreschi per eventi, che possa seguire dall’inizio alla fine questo elemento centrale di tutto l’evento.

Rivolgerci all’esterno per il rinfresco ci permetterà di seguire minuziosamente l’arredo, l’addobbo e le decorazioni dell’ambiente in cui i nostri ospiti festeggeranno con noi, potendo curare magari una personalizzazione a tema bambino o bambina, come ad esempio ambientazione Disney se siamo appassionati del genere, o fantasy, o altri cartoni animati che amiamo, donando quindi ai nostri invitati un’atmosfera fiabesca e da ricordare.

Un aspetto da considerare nello scegliere l’offerta per il rinfresco è conoscere bene i nostri invitati, per sapere ad esempio se ci sono intolleranze alimentari, oppure ospiti che sono vegetariani o vegani, per poter offrire loro un’alternativa soddisfacente e ben selezionata curando i gusti di tutti nel migliore dei modi.

Hai bisogno di aiuto per organizzare il buffet per il Battesimo?

 

Rinfresco per Battesimo in Location

Anche nel caso si voglia optare per un luogo preposto che non sia la nostra casa, è possibile noleggiare una villa, oppure una sala apposita per organizzare il buffet per i nostri invitati al battesimo. Online ci sono molte opzioni di sale preposte ad accogliere eventi di questo tipo, e sicuramente abbiamo l’imbarazzo della scelta.

Anche in questo caso possiamo preparare tutto in casa, oppure preoccuparci dell’allestimento della sala scelta, oppure demandare anche questo aspetto agli organizzatori del rinfresco, pensando a goderci il lieto evento con nostro figlio ed i nostri ospiti.

Suggerimenti in caso di rinfresco per battesimo all’aperto

Quando si tratta di festeggiare all’aperto il battesimo con i nostri invitati, ovviamente optiamo per un’ambiente accogliente ed organizzato che sia elegante ma magari a contatto con il verde, che possa far da cornice ai festeggiamenti.

Quando si parla di rinfresco e buffet per battesimo all’aperto, ci sono tantissime opportunità di scegliere un buffet freddo per i nostri invitati, essendo il periodo estivo o primaverile più adatti per questo tipo di eventi all’esterno.

Buffet di dolci per un rinfresco di battesimo

A completamento del pranzo, ma anche come alternativa di rinfresco pomeridiano dopo la cerimonia del battesimo, possiamo scegliere anche di offrire un buffet di dolci ai nostri ospiti, corredati di succhi di frutta, gelato, mousse e bevande fredde ad accompagnare il tutto.

In questo caso ci si può rivolgere ad una pasticceria di nostra fiducia, ed usufruire quindi di un servizio completo, oppure scegliere di organizzare tutto il menu preparando i dolci in casa. Certo l’impegno di preparare tutto fai da te può essere oneroso, visti tutti i dettagli da seguire in caso di un evento importante come il battesimo dei nostri bambini, quindi spesso scegliere un offerta completa di rinfresco organizzato da chi ci fidiamo ed ha l’esperienza e il know how per darci un servizio impeccabile e da ricordare per tutti i nostri ospiti può essere l’opzione migliore.

In sostanza il costo di un rinfresco per battesimo può essere più contenuto rispetto a quello che sosterremmo per un matrimonio, e ci sono diverse possibilità di avere un menu personalizzato, spesso con personale addetto a preparare e supportarci sul posto dell’evento stesso.

E tu? Che tipo di ricevimento hai pensato per il battesimo del tuo bambino?

Hai bisogno di aiuto per organizzare il buffet per il Battesimo?

Contattaci e troveremo per te la soluzione migliore