Rinfresco per festa di laurea, idee e suggerimenti

Dopo innumerevoli esami è finalmente arrivato il giorno della laurea! Le tante ore spese sui libri e la fatica per raggiungere l’agoniato traguardo hanno dato i loro frutti e, al termine della discussione della tesi, è il momento di festeggiare.  

Si, perché la seconda preoccupazione più grande per un laureando è la sua festa!

Vediamo allora qualche idea per realizzare un rinfresco di laurea originale e all’altezza dell’occasione.

Come allestire il rinfresco dopo la laurea

Non appena viene consegnato il diploma di laurea, è di buon auspicio aprire una bottiglia di spumante nel cortile della facoltà prima di tornare a casa a prepararsi per il vero party. Ad accompagnare il brindisi ci sono sempre stuzzichini secchi come pizzette, patatine e salatini. Cibo pratico, che non necessita di piatti e forchette perché la maggior parte delle volte non ci sono spazi su cui appoggiarsi, salvo qualche muretto. 

Niente di elaborato o particolarmente elegante, anzi! Un aperitivo semplice e veloce con bicchieri di plastica  per scaricare tutta la tensione della discussione. Ma probabilmente sarà proprio quest’ istante a rimanere indelebile nei ricordi del giovane laureato e di tutti i compagni di corso che, passeggiato per i viali dell’ateneo, rimarranno a guardarlo con occhi sognanti!

La festa di laurea

Tutt’altra cosa invece è la festa di laurea! Ce ne sono di tutti i tipi e per tutti i gusti: chi preferisce andare a pranzo o a cena in un ristorante con i parenti, chi sceglie un locale di tendenza in centro per fare le ore piccole con gli opta per affittare una sala e riunire tutti i propri cari.

Questa soluzione è sicuramente la più impegnativa dal punto di vista organizzativo ma è anche quella più personalizzabile. La prima cosa da scegliere è la location: un gazebo all’aperto in estate, una sala per eventi con vista oppure in un palazzo storico ma anche a casa, per chi ha la fortuna di avere un giardino o un grande salone. Per colorare il posto, si possono decorare le pareti con dei festoni di cartone, per esempio a tema con il corso di laurea del neo dottore o della neo dottoressa. Anche la musica fa la sua parte: crea una playlist varia che faccia da sottofondo alla cena e poi faccia scatenare tutti in pista!

Dopo di che si passa ad un aspetto fondamentale.. Il cibo! La cosa piu’ pratica da fare e’ affidarsi ad una societa’ che organizza catering. Antipasti e stuzzichini sono un apri cena irrinunciabile prima di passare al primo, secondo e contorni vari, accompagnati da qualche bibita per sciogliere il ghiaccio.

Se si vuole creare un’ atmosfera informale, si può allestire un tavolo dove posizionare il buffet salato e lasciare che gli ospiti si servano da soli, tra una chiacchiera e l’altra. È consigliabile però assumere anche due o tre camerieri, che possono aiutare sia con le pietanze che con il taglio della torta. Anche la presenza di un barman per preparare ottimi cockatilnon è da sottovalutare.

E mi raccomando, non dimenticare di indossare il tuo cappello da laureato/a!

Rinfresco per il Battesimo: Che scelte possiamo fare?

Quando si ha un battesimo alle porte, le cose da organizzare sono molte: abito, abito per i genitori, madrina o padrino, fotografo, lista degli invitati alla festa che verrà organizzata per commemorare questo giorno così importante. E tra le cose importanti e centrali per un evento unico per il nostro bambino, ma anche per noi per ricordarlo, non è da trascurare il rinfresco. Il rinfresco per il battesimo è un’alternativa in genere più economica e meglio personalizzabile per gestire l’offerta alimentare per gli invitati alla festa.

Si può organizzare in casa, oppure allestire un menu a buffet in una location a tema, può essere organizzato all’aperto se la stagione lo permette oppure al chiuso in un posto che amiamo particolarmente, oppure si può optare per il classico ristorante per il pranzo o la cena di rito.

 

Rinfresco per il battesimo o pranzo da organizzare in casa

Si tratta di non tralasciare nessun particolare, ed è per una mamma come organizzare il banchetto per un matrimonio in piena regola, non si vorrà mica trascurare questo aspetto per festeggiare un momento così importante per il proprio figlio!

Il fatto di organizzare un rinfresco per battesimo in casa permette di concentrarsi sull’addobbo, avendo il polso ed il controllo completo dell’ambiente domestico in cui il tutto si svolgerà.

A questo punto per preparare il buffet per gli invitati al battesimo si hanno due scelte: preparare tutto in casa, oppure rivolgerci ad una società di catering o esperta in rinfreschi per eventi, che possa seguire dall’inizio alla fine questo elemento centrale di tutto l’evento.

Rivolgerci all’esterno per il rinfresco ci permetterà di seguire minuziosamente l’arredo, l’addobbo e le decorazioni dell’ambiente in cui i nostri ospiti festeggeranno con noi, potendo curare magari una personalizzazione a tema bambino o bambina, come ad esempio ambientazione Disney se siamo appassionati del genere, o fantasy, o altri cartoni animati che amiamo, donando quindi ai nostri invitati un’atmosfera fiabesca e da ricordare.

Un aspetto da considerare nello scegliere l’offerta per il rinfresco è conoscere bene i nostri invitati, per sapere ad esempio se ci sono intolleranze alimentari, oppure ospiti che sono vegetariani o vegani, per poter offrire loro un’alternativa soddisfacente e ben selezionata curando i gusti di tutti nel migliore dei modi.

 

Hai Bisogno di Organizzare il Buffet del Battesimo, e non hai idee? Operiamo a Roma e Nel Lazio

Rinfresco per Battesimo in Location

Anche nel caso si voglia optare per un luogo preposto che non sia la nostra casa, è possibile noleggiare una villa, oppure una sala apposita per organizzare il buffet per i nostri invitati al battesimo. Online ci sono molte opzioni di sale preposte ad accogliere eventi di questo tipo, e sicuramente abbiamo l’imbarazzo della scelta.

Anche in questo caso possiamo preparare tutto in casa, oppure preoccuparci dell’allestimento della sala scelta, oppure demandare anche questo aspetto agli organizzatori del rinfresco, pensando a goderci il lieto evento con nostro figlio ed i nostri ospiti.

Suggerimenti in caso di rinfresco per battesimo all’aperto

Quando si tratta di festeggiare all’aperto il battesimo con i nostri invitati, ovviamente optiamo per un’ambiente accogliente ed organizzato che sia elegante ma magari a contatto con il verde, che possa far da cornice ai festeggiamenti.

Quando si parla di rinfresco e buffet per battesimo all’aperto, ci sono tantissime opportunità di scegliere un buffet freddo per i nostri invitati, essendo il periodo estivo o primaverile più adatti per questo tipo di eventi all’esterno.

 

Buffet di dolci per un rinfresco di battesimo

A completamento del pranzo, ma anche come alternativa di rinfresco pomeridiano dopo la cerimonia del battesimo, possiamo scegliere anche di offrire un buffet di dolci ai nostri ospiti, corredati di succhi di frutta, gelato, mousse e bevande fredde ad accompagnare il tutto.

In questo caso ci si può rivolgere ad una pasticceria di nostra fiducia, ed usufruire quindi di un servizio completo, oppure scegliere di organizzare tutto il menu preparando i dolci in casa. Certo l’impegno di preparare tutto fai da te può essere oneroso, visti tutti i dettagli da seguire in caso di un evento importante come il battesimo dei nostri bambini, quindi spesso scegliere un offerta completa di rinfresco organizzato da chi ci fidiamo ed ha l’esperienza e il know how per darci un servizio impeccabile e da ricordare per tutti i nostri ospiti può essere l’opzione migliore.

In sostanza il costo di un rinfresco per battesimo può essere più contenuto rispetto a quello che sosterremmo per un matrimonio, e ci sono diverse possibilità di avere un menu personalizzato, spesso con personale addetto a preparare e supportarci sul posto dell’evento stesso.

E tu? Che tipo di ricevimento hai pensato per il battesimo del tuo bambino?

 

Pasticceria Le Rondini, da 25 anni Organizza rinfreschi per Battesimo

Pasticceria Le Rondini da 35 Anni opera sul territorio di Roma nel campo dolciario.

Nome conosciutissimo nel campo della pasticceria a Roma, da oltre 25 anni organizza buffet e rinfreschi per ogni evenienza o evento a Roma e Nel Lazio, Battesimi, Cresime, Comunioni, Feste di Laurea, 18 anni, Matrimoni. 

Ingredienti selezionati, cucina espressa in caso di banchetti e rinfreschi, non usiamo preparare le pietanze prima che ci vengano richieste, ma disegnamo il tuo menu assieme, e lo prepariamo la mattina del tuo evento.

Al tuo arrivo nella sala scelta, o nella location all’aperto, troverai tutto il buffet preparato ad aspettarti, senza doverti preoccupare di altro che accompagnare i tuoi ospiti.

Alcuni Buffet per Battesimo realizzati da noi

 

 

 

Hai bisogno di aiuto per organizzare il buffet per il Battesimo?

Contattaci e troveremo per te la soluzione migliore


Rinfreschi per matrimonio: una tradizione da non dimenticare

L’amore tra due persone nasce con il fidanzamento e trova il primo compimento del matrimonio.

Dopo un periodo di intensa conoscenza, arriva quel momento in cui il feeling raggiunge l’apice e ti porta a decidere per il sì: quella è la persona con cui vuoi passare il resto della tua vita.

E quando si decide di sposarsi, gli aspetti da seguire per organizzare una cerimonia di nozze sono molti e alcuni molto impegnativi.

Un momento importante spesso approssimato, che può essere talvolta risolutivo quando si pensa di suddividere gli invitati in due macrogruppi, è quello del rinfresco prima del matrimonio.

Il rinfresco del matrimonio è un momento che fa parte della tradizione del matrimonio come concetto di organizzazione, in passato molto utilizzato come evento nell’evento, per accogliere gli amici e le persone importanti per noi che non faranno parte del ricevimento del nostro matrimonio.

E, a differenza di quello che si pensa, è un evento che necessita di essere molto curato nei minimi particolari, proprio come il ricevimento di nozze.

Nulla va lasciato al caso, ed ogni elemento che fa parte del rinfresco per il nostro matrimonio deve essere un pezzo di un puzzle perfetto, perché anche il rinfresco verrà fissato nei nostri ricordi e nei ricordi dei nostri ospiti.

Ma quando si parla di rinfreschi per il matrimonio, quali sono gli spunti che possiamo prendere ad esempio? Quali sono le idee che ci fanno scattare la molla e dire, voglio proprio questo per il rinfresco del mio matrimonio?

Vediamo in questo approfondimento quali possono essere alcune idee e tipologie di buffet di accoglienza per il rinfresco del nostro matrimonio da offrire agli ospiti che vi parteciperanno.

In genere capita che il rinfresco viene organizzato in una location a scelta, ma può essere anche svolto a casa dello sposo o della futura sposa, a seconda del nostro gusto e di dove vogliamo accogliere i nostri amici.

Rinfreschi per matrimonio, alcune idee

Rinfresco Sweet Party

 

Un’idea molto usata e proposta è il tradizionale sweet party. Molto amato dai golosi, se curato nei minimi particolari e scegliendo prodotti di alta qualità rimarrà nella mente dei nostri ospiti per lungo tempo.

E’ importante scegliere bene l’offerta del rinfresco dolce, ad esempio con una buona di selezione di pasticceria raffinata e magari artigianale: mignon, paste tradizionali, pasticceria secca, i mille colori della frutta, torte tradizionali e in cake design realizzate ad hoc per l’evento che sono un elemento distintivo d’arredo importante, crostate e dolci di ogni tipo.

Per far sì che sia indimenticabile è bene rivolgerci ad una pasticceria con una tradizione artigianale alle spalle. La tradizione pasticcera italiana ha una storia lunghissima, e in particolare a Roma ad esempio le pasticcerie artigianali traspirano storia e possono proporre moltissime idee gustose ed originali.

L’uso dei cupcakes con i colori del tema del matrimonio che abbiamo scelto, permettono anche di dare un’indicazione di base per l’arredo che accoglierà i nostri ospiti in casa nostra al loro arrivo.

Le verrines

Si tratta di piccole creazioni gastronomiche presentate in bicchieri di vetro, che poi vengono offerti agli invitati e vengono consumati con un cucchiaino da caffè, come un dessert. Vengono usati spesso negli aperitivi, e preparare diverse ricette gustose, divertenti, originali e colorate usando le verrines come presentazione rende tutto molto elegante e curioso, un tocco di classe per un rinfresco di matrimonio veramente top. Le creazioni possono essere dolci e salate, basta solo dare spazio all’immaginazione.

Rinfresco a buffet di frutta

 

Spesso usato nel periodo estivo, data la più vasta scelta di ingredienti stagionali, il buffet di frutta per i rinfreschi del matrimonio è un must, un modo tradizionale molto proposto. Spiedini di frutta, macedonie di ogni tipo, succhi nei diversi gusti, con l’ausilio di elementi alcolici magari, per dare un tocco di spirito al rinfresco! A seconda della stagione in realtà, è possibile dare un tocco di colore che può essere il tema del buffet, del rinfresco, ma a seconda del periodo anche del matrimonio in sé.

Finger Food

Un’idea chic è quella di presentare il rinfresco con il finger food, si tratta di un buffet presentato con piccole porzioni di cibo, mangiabili senza l’ausilio delle posate, ma prendendole con due dita(da lì il nome). Un tocco di classe, e di colore, a seconda del tipo di ingredienti e ricette utilizzate, spazia veramente l’offerta di rinfresco finger food, mantenendo un’eleganza senza pari. Chi non conosce il finger food?

Come detto all’inizio, il rinfresco in caso di matrimonio in vista non è un ricevimento di serie b, ma deve essere assolutamente curato e rimane nei ricordi di chi ne farà parte, e le idee per renderlo unico e indimenticabile non mancano.

Un elemento distintivo importante è anche utilizzare nell’arredo del luogo del rinfresco i fiori che rievocano il bouquet della sposa, ed è importante scegliere un luogo che rispecchi il tema e la filosofia ed il filo conduttore che abbiamo scelto nell’organizzazione del nostro matrimonio.

E Tu, hai pensato di organizzare un rinfresco in vista del tuo matrimonio?