Cioccolata di Modica, storia e dove trovarla online

Cioccolata di Modica, storia e dove trovarla online

La cioccolata di Modica è una specialità da annoverare tra le eccellenze storiche tradizionali italiane.

Dato il susseguirsi di occupazioni e regni che hanno guidato la città di Modica nei secoli, non si riesce precisamente a ricostruirne l’origine certa. Sembra comunque che l’origine sia dovuta agli spagnoli che introdussero questa lavorazione particolare del cioccolato nel sedicesimo secolo in Sicilia. In quel periodo infatti la Spagna dominava l’isola siciliana, e quindi di conseguenza anche la contea di Modica, il cui feudo nacque nel 1296.
Il tipo di lavorazione del cioccolato era proprio però delle popolazioni Azteche originarie del Messico. Questo tipo di cacao così lavorato si trova infatti in altri paesi di origine ispanica, Guatemala e Spagna dunque. In origine il cioccolato veniva preparato soltanto dalle famiglie nobili del tempo, che usavano questo tipo di prodotto in cerimonie e ricevimenti particolari.

Caratteristiche del cioccolato di modica IGP


La cioccolata di Modica è un tipo particolare di cioccolata tipica della città di Modica, che viene preparata con una lavorazione antica “a freddo”, risultando al tatto sotto forma di pasta a granuli, e di notevole friabilità, di colore scurissimo quasi nero, con riflessi bruni. Dal 2003 è nato il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica che promuove in tutta Italia questa eccellenza. Il Cioccolato di Modica IGP è stato riconosciuto come prodotto agroalimentare tradizionale, dato il legame geografico con il territorio di Modica e di tutta la Sicilia.

Quante Calorie ci sono nel Cioccolato di Modica?

Tra le varietà di Cioccolato in Italia il Cioccolato di Modica è quello che presenta la percentuale di calorie e grassi minore, anche se la percezione dello zucchero è più alta al palato rispetto agli altri tipi di cioccolato, ma dipende principalmente dalla lavorazione “a freddo” e dal tipo di zucchero impiegato nella sua lavorazione.

Si tratta per questo di un cioccolato molto amato da chi fa sport, trekking o chi necessità di energia “pulita” per la concentrazione, oppure chi ama gustare il cioccolato sempre con un occhio alla linea. I grassi all’interno del cioccolato di Modica fanno parte della percentuale di burro di cacao compreso nelle fave di cacao d’origine da cui deriva il cioccolato. In genere in ogni concentrazione di cacao la percentuale di grassi equivale al 50% compreso nel burro di cacao all’interno.

In Particolare possiamo indicare che in 100 grammi di Cioccolato di Modica ci sono circa 552 kcal, mentre 27,8 grammi di grassi, di cui 15,9 g. sono grassi saturi.

Cioccolato di Modica IGP, valori nutrizionali

Composizione per 100 gr. di Cioccolato

  • 552 Kcal(calorie)
  • 27,8 g. Grassi
  • 15,9 g. Grassi Saturi

Dove Acquistare Online

Trattandosi di un prodotto di alta qualità molto ricercato, diverse sono le offerte online che propongono questa varietà di cioccolato selezionata in vendita.

Uno fra questi, tra quelli fuori dalla Sicilia, è SaporideiSassi.it che propone una serie di varietà di aromi del Cioccolato di Modica, in particolare: con pepe bianco di Sarawak, Aromatizzato allo Zenzero, al limone interdonato e al Mandarino Tardivo di Ciaculli.

E Tu, hai mai provato il Cioccolato di Modica?

Lascia un commento